Navigare Facile
Il meglio del Web
Siti Dove Compro Passatempi Food
Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio
Web Links


Arte in Rete
Un viaggio nel mondo dell'Arte: Pittura, Architettura, Scultura, Taetro, Cinema, Musica, Danza, Letteratura e Poesia dal Rinasceimento al Novecento.
-
Surrealista
Il Surrealismo, l'avanguardia artistica nata negli Anni Venti in Francia e resa celebre dal genio di Salvador Dalì, Renè Magritte e Juan Mirò.
-
Neoclassicismo
Lo stile Neoclassico che ha trasformato l'arte di metà Settecento, influenzando Pittura, Scultura, Architettura, Lettertura e Musica.
-
Impressionisti
L'Impressionismo, il movimento nato nella Francia del Secondo Ottocento, visto attraverso i suoi Maestri. Un sito dedicato ai Quadri più Famosi di Manet, Monet, Renoir, Cezanne e Van Gogh.
-
Futurismo
Il Futurismo nasce in Italia agli del Novecento, ponendosi all'attenzione del mondo come una delle più promettenti avanguardie, anche per merito di grandi artisti futuristi come Umberto Boccioni e Giacomo Balla.
-
Avanguardia
Le avanguardie artistiche del Novecento: Matisse e i Fauves, i Maestri dell'Impressionismo e l'Urlo di Munch, l'Arte Astratta di Kandinsky e Mondrian.


L'Arte Realista

Gustave Coubert

Il realismo è un'estetica emersa in diverse epoche e declinata in maniera originale da molti artisti i quali hanno scelto di esprimersi attraverso la riproduzione precisa dei soggetti raffigurati.

Dove

Si può infatti parlare di realismo cubista e di realismo metafisico o ancora di naturalismo nel campo della letteratura.

Prima però di addentrarci nel tema vediamo come sia nata la corrente artistica, tornando indietro alla Francia di metà Ottocento?

Il nome del movimento deriva dall'intuizione del pittore Gustave Courbet di associare una sua esposizione del 1855 al termine realismo, battezzandola Pavillon du réalisme.

L'obiettivo del celebre pittore francese era di tentare nuove strade, allontanandosi tanto dal romanticismo che dal neoclassicismo, con i loro personaggi mitologici e le epiche narrazioni di imprese storiche.

L'artista puntava in questa maniera a riscoprire la realtà, a rappresentarla nella sua interezza, senza abbellimenti.

Gustave Coubert rende protagonisti dell'arte i lavoratori, come nel caso del celebre dipinto Gli spaccapietre (1849), e le persone comuni che si incontrano nella vita quotidiana, pensiamo a Le fanciulle del villaggio (1852).


Fra le opere più celebrate del pittore francese troviamo poi Funerale a Ornans, l'immensa tela dipinta nel 1848 attraverso la quale vive in eterno la cerimonia funebre di un abitante del paese natale di Coubert.

Una magnifica tela che coglie diverse persone intente a dare l'ultimo saluto al defunto, facendone emergere impietosamente i sentimenti.

Figure immense, a grandezza naturale, che catturano lo sguardo dello spettatore, forse interdetto di fronte all'apparente freddezza dei concittadini di Coubert davanti alla sepoltura di un membro della comunità, rappresentata dagli ecclesisti, dagli uomini e dalle donne rigorosamente separati.


Forse la stessa sensazione ha colto i contemporanei dell'artista francese, alcuni dei quali estasiati dalla nuova forma espressiva che andava delineandosi, mentre altri sconvolti dalle opere "troppo realistiche" di Coubert.

Se il pubblico più tradizionalista era rimasto colpito dalla potenza espressiva del capolavoro Funerale a Ornans, sarebbe stato interessante vederne la reazione di fronte ad un'altra famosissima opera quale L'origine del mondo?Un dipinto audace e realistico fino ad imbarazzare gli spettatori che visitano il Museo d'Orsay di Parigi.

Navigare Facile
realismo.it

Il Realismo nasce in Francia nella seconda metà dell'Ottocento, influenzando sia le arti figurative che la letteratura. Un viaggio nell'arte realista attraverso i quadri di Coubert e Daumier, il Naturalismo di Zola e il Verismo di Verga
Argomenti

L'Arte Realista
Honoré Daumier
Naturalismo e Verismo

V.I.P. Video Italia Production srl - Bologna - P.I. 04322860372 - REA BO 318691